I DIECI ERRORI PRINCIPALI NEL TRASPORTO DEI BAMBINI IN AUTO

Siate consapevoli e attenti

Errore #1: i bambini sono seduti semplicemente in braccio al passeggero

Chiunque pensi di riuscire a trattenere il proprio bambino soltanto con la forza delle braccia fa un enorme errore. In caso di incidente anche il bambino più piccolo vi verrà strappato dalle braccia.

Errore #2: Allacciati insieme

Se l'adulto e il bambino si allacciano con la stessa cintura di sicurezza, mettono a rischio le proprie vite. Il corpo più pesante potrebbe facilmente schiacciare quello più piccolo. Non solo, la cintura di sicurezza non si trova nella posizione ideale.

Errore #3: le cinture del bambino non sono strette abbastanza

Verificare sempre che le cinture del bambino non abbiano lasco e regolare di conseguenza.

Errore #4: bambino nella navicella

Avete adagiato il vostro bambino nella navicella sul sedile posteriore. Questo non si dovrebbe MAI fare! In caso di uno scontro frontale, il bambino sarà sollevato dalla navicella e catapultato in avanti!

Errore #5: non viene usato nessun sistema di ritenuta per il bambino

Anche alle più basse velocità, un incidente può essere fatale.

Errore #6: airbag anteriore attivato

Gli ovetti non dovrebbero mai essere installati sul sedile passeggero anteriore con l'airbag frontale attivato. Se l'airbag passeggero rimane attivato e l'ovetto è installato sul sedile anteriore, un incidente potrà provocare gravi traumi. Il sedile del passeggerò può essere utilizzato per l'installazione dell'ovetto solo se l'airbag è stato disattivato!

Errore #7: seggiolino gruppo 0+ (ovetto) installato nel senso di marcia

Anche l'installazione dell'ovetto nel senso di marcia può avere conseguenze letali. In caso di scontro frontale, potrebbe verificarsi la rottura del collo del bambino poiché la testa in questa fascia di età è ancora troppo pesante rispetto al resto del corpo. Ecco perché tutti i seggiolini del Gruppo 0+, senza eccezioni, sono progettati per l'installazione contro il senso di marcia.

Errore #8: installazione errata del seggiolino

Anche un seggiolino male installato: in posizione o senso errati, con l'uso della cintura sbagliata, oppure con cintura non ben posizionata o ben tesa, può costituire un rischio di gravi lesioni. Come regola generale, più è stretto il collegamento fra il seggiolino ed il veicolo, maggiore è la protezione offerta.

Errore #9: Uso improprio

Un seggiolino in qualsiasi modo modificato, con parti mancanti o alterate, non può più garantire la sicurezza del bambino. Le parti mancanti possono anche portare a conseguenze mortali. Una vite mancante potrebbe essere sufficiente a provocare una rottura in caso di impatto.

Errore #10: Seggiolino non coretto

Seggiolino di Gruppo non idoneo rispetto alle dimensioni e al peso del bambino, standard di omologazione obsoleto, sottili crepe e fessurazioni nella struttura, soprattutto nel caso di seggiolini di seconda mano o di origine sconosciuta.